TRIGENERAZIONE IN ZINCATURA

CON INTEGRAZIONE ENERGETICA AL SISTEMA
DI TRATTAMENTO ACQUE REFLUE

Intervento energetico integrato in un’importante Zincatura Lombarda. Il progetto ha riguardato l’intero fabbisogno energetico dell’Azienda.
L’impianto trigenerativo installato, in grado di generare 250 kW di corrente elettrica e 380 kW termici, è in grado di coprire l’intero fabbisogno termico andando a scaldare le vasche dei reparti galvanici e, con l’acqua di ritorno dal circuito primario, alimentare gratuitamente due evaporatori concentratori sottovuoto adibiti alla depurazione delle acque di processo.
Gli impianti di trattamento e recupero delle acque provenienti dal depuratore chimico fisico lavorano in simultanea sfruttando il cascame termico di ritorno dalle linee di zincatura. Il sistema tratta il 100% delle acque di processo recuperandole totalmente.

[bws_pdfprint display='pdf,print']

Torna alle Installazioni

Contattaci per info e consulenze

Italiano